Ogni persona ha un metabolismo differente, per cui per qualcuno potrebbe essere meno semplice perdere peso. Tuttavia, se abituiamo il corpo a queste semplici abitudini, a poco a poco ci riusciremo. Vediamo quali sono.

Come bruciare grassi ogni giorno, le regole d’oro

1) Iniziare la giornata con un infuso di peperoncino di Cayenna, limone e tè verde

Questo semplice rimedio è più che adatto per accelerare il metabolismo. Il segreto? L’infuso di tè verde, peperoncino di Cayenna e limone aumenta la temperatura corporea, accelerando quindi il metabolismo e di conseguenza obbligando il corpo a bruciare grassi. Proverete una sensazione di sazietà e, quasi senza rendervene conto, brucerete calorie. Si parla di effetto termogenico.

Ricordate che bere questo infuso freddo apporta più benefici poiché queste temperature obbligano il corpo ad avere un maggiore consumo energetico. Ricordate anche che avete solo bisogno di una bustina di tè verde, di un pizzico di peperoncino di Cayenna e di un bicchiere di acqua bollente. Dopo la cottura aggiungete un po’ di succo di limone. Prima di berlo mettetelo in frigorifero per circa 10 minuti.

2) Non trascurare mai la colazione

La colazione è l’elemento chiave della giornata. Vi portiamo un esempio: ci sono persone che per dimagrire preferiscono non cenare o non fare colazione. Ciò si traduce in un unico pasto durante l’arco della giornata o in continui spuntini ad ogni ora. Non fare colazione fa sì che il metabolismo diventi lento. Non ha lavoro da svolgere perché non c’è energia da bruciare e dunque si accumulano grassi.
Si tratta di un errore. Fate una colazione bilanciata, ad esempio a base di succo naturale, avena, caffè e uova, molto indicate perché apportano proteine magre e saziano. Se fate una corretta colazione otterrete più energia, eviterete le cefalee e metterete in marcia il metabolismo. Non dimenticatelo!

3) I benefici della vitamina D

Diversi studi, come quello comparso nel British Journal of Nutrition, indicano che molte donne che hanno problemi a bruciare grassi e a perdere peso migliorano la loro condizione quando aumentano le quantità di vitamina D assunte. Potete trovare vitamina D nel salmone, nello yogurt, nei cereali, nel tonno in olio d’oliva oppure potete anche acquistare degli integratori vitaminici.

4) La regola del 20-20

La regola del 20-20 è una sorta di parola d’ordine per chi cerca di bruciare grassi ogni giorno. È molto semplice, anche se richiede molta forza di volontà. Quando vi svegliate sarebbe consigliato fare 20 addominali. Durante l’arco della giornata è indicato anche correre o camminare 20 minuti e, perché no, di salire 20 gradini. Che ne dite di metterlo in pratica?

5) Bere acqua

È sempre il solito consiglio, il più conosciuto, il più semplice e quello che non si porta mai a compimento. Ma quanta acqua bere al giorno? È chiaro che l’acqua può aiutare a perdere peso e che è necessaria per mantenersi idratati e vitali. Tuttavia, c’è chi commette l’errore di consumare più acqua di quella richiesta dal corpo per svolgere le sue funzioni, senza sapere che in realtà potrebbe mettere a rischio la propria salute invece di fare bene all’organismo. A tal proposito vi rimando alla lettura dell’articolo “Quanta acqua bere in base al peso”

6) Assumere più fibre

Le fibre sono perfette per bruciare grassi, regolare il corpo e favorire la digestione, evitando la tipica stitichezza. L’ideale è iniziare la giornata con una tazza di avena. La sera a cena mangiate broccoli, asparagi o cavolfiore. Meglio consumare pane con cereali integrali; provate il pane di segale e vedrete quanti benefici vi apporterà.

7) Una mela verde al giorno

Ecco un altro consiglio tanto classico quanto efficace. Potete metterla in borsa per le mattine in cui la fame vi assale. Ricordate di lavarla bene e di mangiarla con la buccia perché è lì che ci sono molti dei benefici per perdere peso. Salutare e saporita, una mela verde al giorno vi aiuta a prendervi cura del vostro corpo.

8) Fuggite dalla routine

“Fuggite dalla routine”. Suona come una frase da autosostegno, ma dietro a queste parole è racchiuso un cambio di mentalità tramite cui bruciare grassi. Come? Molto semplice: scegliete le scale invece dell’ascensore, fate una strada più lunga per tornare a casa, non rimanete troppe ore seduti sul divano, uscite a fare una passeggiata con le amiche invece di rimanere seduti in un bar… cose semplici che fanno una grande differenza.

9) Curate la vostra igiene del sonno

Quando parliamo di igiene del sonno, ci riferiamo al bisogno di riposare adeguatamente. Forse vi sorprenderà, ma dormire in modo corretto aiuta a bruciare grassi.
Il segreto sta nel fatto che il corpo si depura dalle tossine quando si è profondamente addormentati, eliminando tutto ciò di cui non si ha bisogno attraverso il sistema linfatico e il fegato. Tutto ciò fa sì che si possano bruciare grassi più facilmente. Dormite tra le 6 e le 8 ore al giorno. Non andate a letto tardi e fatelo sempre due ore dopo aver cenato

Dr. Bruno Maria Camerani

Specialista in Osteopatia, si occupa di aiutare il paziente ad intraprendere un percorso di consapevolezza volto a ripristinare un nuovo equilibrio grazie a tecniche osteopatiche strutturali, viscerali, cranio-sacrali, fasciali, di energia muscolare, somato-emozionali e biodinamiche volte a stimolare nel corpo del paziente il meccanismo di autoguarigione e ad aiutare la persona a comprendere la causa del suo sintomo. Attualmente svolge la sua attività in libera professione presso il suo studio privato di Roma, Frascati e Ciampino.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*