Quasi tutti hanno sofferto almeno una volta di mal di testa o emicrania, o conoscono qualcuno che purtroppo ne soffre abitualmente e lotta ogni giorno per trovare qualche rimedio che allevi anche per qualche ora quel fastidiosissimo dolore. L’emicrania è una malattia incredibilmente comune che colpisce 36 milioni di uomini, donne e bambini, solo negli Stati Uniti. Le persone che soffrono di emicrania sanno che questo terribile dolore non è facilmente curabile. Beh, almeno fino ad ora! E’ arrivato il momento di abbandonare gli antidolorifici e provare questa semplice ricetta che può aiutarti a farti sbarazzare del tuo mal di testa in pochi minuti.

Pochi sanno che c’è un metodo in grado di aiutare praticamente tutti quelli che soffrono di emicrania. Questo è un metodo della medicina tradizionale (popolare) che è stata usata per secoli, ma oggi è più criticato che sostenuto. Decidi se fa per te, se ti piace oppure no, ma assicurati di provarlo almeno una volta, poi facci sapere se sei riuscito a liberarti della tua emicrania.
Metodo del trattamento: Sale e Succo di Limone.
La prima cosa da fare è scegliere un sale di alta qualità. Si consiglia infatti di utilizzare il sale rosa dell’Himalaya, perché è ricco di sali minerali. Questo sale contiene ben 84 elementi, e questa è una cosa ottima se si pensa al fatto che la scienza ne conosce 118 totali. Il Sale è in grado di alleviare il mal di testa, l’emicrania, aumentare il livello di serotonina nel sangue, rafforzare il sistema nervoso e normalizzare l’equilibrio acido-alcalino nel corpo.
Prendi un bicchiere di vetro e versaci dentro il succo di un limone appena spremuto.
Aggiungi 2 cucchiaini di sale.
Mescola i due ingredienti e aggiungi dell’acqua.
Una volta che hai mescolato bene, bevi la bevanda tutta in una volta.
Potrebbe non avere un buon sapore, ma questo rimedio funziona immediatamente, come per magia!

Dr. Bruno Maria Camerani
Specialista in Osteopatia, si occupa di aiutare il paziente ad intraprendere un percorso di consapevolezza volto a ripristinare un nuovo equilibrio grazie a tecniche osteopatiche strutturali, viscerali, cranio-sacrali, fasciali, di energia muscolare, somato-emozionali e biodinamiche volte a stimolare nel corpo del paziente il meccanismo di autoguarigione e ad aiutare la persona a comprendere la causa del suo sintomo. Attualmente svolge la sua attività in libera professione presso il suo studio privato di Roma, Frascati e Ciampino.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.