Questa pratica può essere fatta ovunque e dare risultati sorprendenti in un breve periodo di tempo
Il Jin Shin Jyutzu è un’antica arte giapponese di guarigione. Si tratta di un vasto gruppo di tecniche di meridiani e digitopressione, usato per trattare una miriade di problemi che siano essi mentali, emotivi e spirituali. E’ sufficiente esercitare una pressione ad ogni dito per provare a scacciare via preoccupazione, rabbia, dolore, paura, stress, e poi passare al palmo per l’equilibrio generale. Questa pratica può essere fatta ovunque e dare risultati sorprendenti in un breve periodo di tempo.

Ad ogni dito corrispondono uno o più organi e le emozioni (guardare l’immagine soprastante). Con tutte le dita dell’altra mano dovete avvolgere per 3 o 5 minuti il dito dell’emozione che intendete equilibrare. Mentre eseguite la digitopressione è consigliato respirare profondamente.
Pollice-preoccupazione

Il pollice è collegato a emozioni ben precise: stress, tensione, ansia. Gli organi corrispondenti sono stomaco e milza. Di conseguenza, i disturbi a esso collegati sono il mal di testa, il mal di stomaco, ma anche l’insonnia, il nervosismo. Mantenere premuto il pollice serve per alleviare lo stress allo stomaco e riequilibrare l’energia della milza.
Indice-paura

L’indice è collegato a emozioni come la paura, la confusione mentale, eccesso di autocritica e timidezza. I disturbi fisici associati sono relativi ai reni, alla vescica e ai denti. Tra i disturbi più diffusi ci sono: dolori muscolari e alla schiena, problemi a denti e gengive, problemi digestivi.

Dito medio-rabbia
Le emozioni che riguardano il dito medio sono l’irritabilità, la rabbia e gli sbalzi d’umore. Gli organi corrispondenti sono fegato e cistifellea e i disturbi: stanchezza, emicrania, crampi mestruali, affaticamento agli occhi. Tenere premuto il dito medio sembra faccia bene anche alla pressione sanguigna.
Anulare-tristezza

Gli organi che hanno delle corrispondenze con l’anulare sono i polmoni e l’intestino crasso. La digitopressione di questa parte del corpo può aiutare a trattare ronzii alle orecchie, disturbi respiratori, malattie della pelle. I sentimenti associati sono la tristezza, la paura del rifiuto, la negatività.
Mignolo-autostima

La digitopressione del mignolo aiuta contro l’insicurezza, i problemi di autostima, il nervosismo. I suoi organi sono cuore e intestino tenue e i disagi fisici patologie cardiache, problemi di pressione, gonfiore e mal di gola.
NOTA BENE: Questo articolo riporta informazioni che non intendono sostituire una diagnosi o i consigli del medico, poiché solo il medico può stilare qualsiasi prescrizione e dare indicazioni terapeutiche.
Dr. Bruno Maria Camerani
Specialista in Osteopatia, si occupa di aiutare il paziente ad intraprendere un percorso di consapevolezza volto a ripristinare un nuovo equilibrio grazie a tecniche osteopatiche strutturali, viscerali, cranio-sacrali, fasciali, di energia muscolare, somato-emozionali e biodinamiche volte a stimolare nel corpo del paziente il meccanismo di autoguarigione e ad aiutare la persona a comprendere la causa del suo sintomo. Attualmente svolge la sua attività in libera professione presso il suo studio privato di Roma, Frascati e Ciampino.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*