Oggi nella fisica si afferma che non esiste la materia: è solo un’apparenza; in profondità, ciò che esiste è elettricità, non la materia. Nell’ orgasmo, giungi a questo strato abissale del tuo corpo, là dove la materia non esiste più, ci sono solo onde di energia: diventi energia che danza, che vibra. Non hai più confini: pulsi, ma non hai più sostanza. E anche il tuo amato pulsa e vibra.Pian piano, se i due partner si amano e si arrendono l’uno all’ altra, si arrendono a questo istante di pulsazione, in cui tutto vibra, dove essi sono pura energia, e non ne hanno paura…Sesso.

IL “Mahamudra” : L’orgasmo totale

Il Cerchio del Mahamudra

Il sesso racchiude in sé segreti immensi, e il primo di questi segreti è che la gioia sopraggiunge perché il sesso scompare; se mediti lo vedrai. E ogni volta che ti troverai in quell’istante di gioia, anche il tempo scomparirà – se mediti mentre fai l’amore lo vedrai – e anche la mente scomparirà. E queste sono tutte qualità della meditazione.A mio avviso, la prima intuizione di meditazione dev’essere entrata nel mondo attraverso il sesso; non può essere altrimenti. La meditazione deve essere entrata nella vita attraverso il sesso, perché è il fenomeno più meditativo: se lo comprendi, se vi entri in profondità, se non lo usi solo come una droga, pian piano, man mano che aumenterà la comprensione, scomparirà il bisogno spasmodico, e verrà un giorno di grande libertà, allorché il sesso non ti perseguiterà più. Allora sarai quieto, silente, totalmente immerso in te stesso. Il bisogno dell’altro è scomparso. Puoi ancora fare l’amore, se scegli di volerlo fare, ma non sarà più un bisogno. In quel caso sarà una forma di condivisione.Quando due amanti sono in un orgasmo sessuale profondo, si dissolvono l’uno nell’altra. In questo caso la donna non è più una donna, l’uomo non è più un uomo. Diventano simili al cerchio dello yin e dello yang: si uniscono tra loro, si incontrano, si fondono, dimenticano le loro identità. Ecco perché l’amore è così bello.Questo stato è chiamato mudra; e lo stato finale di orgasmo con il Tutto è chiamato Mahamudra, l’orgasmo totale.L’orgasmo è uno stato in cui il tuo corpo non è più sentito come materia; vibra come energia, elettricità. Vibra così profondamente, partendo dalle fondamenta, al punto che ti dimentichi completamente che si tratta di qualcosa di materiale. Diventa un fenomeno elettrico – e lo è effettivamente. Oggi nella fisica si afferma che non esiste la materia: è solo un’apparenza; in profondità, ciò che esiste è elettricità, non la materia. Nell’orgasmo, giungi a questo strato abissale del tuo corpo, là dove la materia non esiste più, ci sono solo onde di energia: diventi energia che danza, che vibra. Non hai più confini: pulsi, ma non hai più sostanza. E anche il tuo amato pulsa e vibra.Pian piano, se i due partner si amano e si arrendono l’uno all’altra, si arrendono a questo istante di pulsazione, in cui tutto vibra, dove essi sono pura energia, e non ne hanno paura… È un fenomeno simile alla morte: i corpi perdono i loro confini, diventano simili a vapore, evaporano in quanto sostanza; resta solo l’energia, un ritmo molto sottile, e si trova se stessi, ma come se non si esistesse. Solo in amore profondo si può raggiungere questo stato.L’amore è simile alla morte: muori per ciò che riguarda la tua immagine materiale, muori per ciò che concerne il tuo pensare di essere un corpo; muori in quanto corpo e ti evolvi in quanto energia, come energia vitale.E quando il marito e la moglie, o due amanti, iniziano a vibrare in un unico ritmo, quando i battiti dei loro cuori e i loro corpi si fondono; diventano un’armonia, allora accade l’orgasmo; a quel punto non sono più due entità separate. Quello è il simbolo dello yin e dello yang: yin che entra nello yang, yang che entra nello yin; l’uomo che entra nella donna, la donna che entra nell’uomo. Ora sono un cerchio e vibrano insieme, pulsano insieme.I loro cuori non sono più separati, i loro battiti non sono più separati: sono diventati una melodia, un’armonia.Questa è la più squisita delle musiche, la più grande; le altre sono solo cose evanescenti al confronto, ombre inconsistenti. Questa vibrazione di due esseri in quanto uno è l’orgasmo. E quando la stessa cosa accade, non con una persona, ma con l’intera esistenza, ecco il Mahamudra, in quel caso si ha l’orgasmo totale.Osho

Dr. Bruno Maria Camerani

Specialista in Osteopatia, si occupa di aiutare il paziente ad intraprendere un percorso di consapevolezza volto a ripristinare un nuovo equilibrio grazie a tecniche osteopatiche strutturali, viscerali, cranio-sacrali, fasciali, di energia muscolare, somato-emozionali e biodinamiche volte a stimolare nel corpo del paziente il meccanismo di autoguarigione e ad aiutare la persona a comprendere la causa del suo sintomo. Attualmente svolge la sua attività in libera professione presso il suo studio privato di Roma, Frascati e Ciampino.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*