Quando le malattie dipendono dalle emozioni

Spesso, quando ci ammaliamo siamo così concentrati sui sintomi che dimentichiamo di andarne a ricercare le cause, ancora meno se sono cause che dipendono dalla mente e dall’anima. La metamedicina ha come obiettivo quello di trascendere il piano meramente fisico, ricercando le cause spirituali delle malattie e fornendo la chiave per il cambiamento interiore e la guarigione. Read more…

UNA MAPPA DELLE SENSAZIONI FISICHE ASSOCIATE ALLE EMOZIONI

Ogni emozione è associata a sensazioni corporee che interessano aree specifiche del corpo. Per la prima volta è stata realizzata una mappa che descrive questa associazione, che si è rivelata universale, ossia indipendente dal background culturale delle persone (red)

Espressioni come “ho il cuore spezzato” o “sento un brivido lungo la schiena” potrebbero avere un significato letterale, poiché le nostre emozioni si riflettono sul nostro corpo, e in aree ben specifiche a seconda dell’emozione. Read more…

La pancia sente, agisce e ricorda più della testa

La chiave di stress, ansia e tensione è nella pancia. Qui, infatti, si trova un vero e proprio secondo cervello, con importanti funzioni che si riflettono sull’intero organismo che regola le emozioni, i ricordi e il piacere. A lungo l’intestino e’ stato considerato una struttura periferica, deputata a svolgere funzioni marginali. La verità è che la nutrizione influenza il nostro pensiero e la nostra mente inconscia in una proporzione addirittura del 90%! Oltre a mostrare un collegamento diretto con lo sviluppo di quasi tutte le malattie.
Read more…

Psicosomatica e mal di schiena: quando le emozioni gravano sulla schiena

Magari un “SI” detto per non deludere l’altra persona, per assumerci una responsabilità che dentro di noi sentiamo troppo grande, o non ci sentiamo pronti ad affrontare, può trasformarsi poi in un “NO” espresso dal nostro corpo, magari con un improvviso dolore localizzato a livello della colonna vertebrale.

Vi è mai successo di attraversare un momento difficile e di avere la sensazione fisica di portare sulle spalle il peso dei problemi? È come se lo stress e l’ansia si traducessero in una continua e dolorosa contrattura che colpisce la muscolatura dell’area collo, spalle, reni e lombo-sacrale. Perché non riusciamo a sciogliere i muscoli e la terapia con anti-infiammatori ci concede solo un temporaneo sollievo? Read more…